2.9 C
Comune di Orvieto
1 Aprile, 2020

UN’ESPERIENZA UNICA

“Orvieto DuemilaEventi” nasce con l’obiettivo di promuovere la città di Orvieto attraverso gli eventi che si svolgono sul territorio nel corso dell’anno. Sempre più frequentemente infatti i monumenti e i principali contenitori storici della città fanno da location naturale non solo alle iniziative legate alla tradizione e alle rievocazioni storiche ma anche ad altre manifestazioni che contribuiscono a rinnovare e amplificare l’esperienza di visita di tali monumenti e strutture.

Un’esperienza unica” perché Orvieto non è solo una cartolina, non è solo il Duomo e il Pozzo di San Patrizio, vuole essere un’esperienza di vita prima ancora di viaggio. La storia si vive nella rievocazione medievale del suggestivo corteo storico legato al miracolo eucaristico del Corpus Domini, la tradizione si tocca nelle ceramiche e nei merletti prodotti dalle mani dei nostri artigiani, il territorio si assapora in un bicchiere del nostro vino che porta il nome della città, quello che sin dall’antichità qui facevano gli Etruschi, che è stato il vino dei Papi, che Gabriele d’Annunzio definì il “sole nel bicchiere”. E chi si perde tra i vicoli della Rupe lasciandosi sorprendere dalla bellezza che spunta da ogni angolo o chi si lascia coinvolgere dal fiume di gente che segue la marching band durante i giorni di Umbria jazz scopre di non essere soltanto un turista o un semplice ospite ma un cittadino temporaneo. Uno di noi.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Stagione teatrale – “Il giocattolaio”

4 Aprile @ 9:00 pm - 11:00 pm

“Il giocattolaio” con Francesco Montanari e Andrea Delogu

Un serial killer che non uccide ma disattiva, letteralmente, le giovani donne che aggredisce. Le colpisce chirurgicamente e le trasforma in vegetali che assistono alla propria vita senza nessuna possibilità di intervento e senza più poter comunicare in nessun modo. Dei terapeuti tentano, se non altro, di confortarle,
attenti a ogni minimo, seppur impossibile, miglioramento.

Una sera un giovane uomo si presenta casualmente alla porta di una delle psichiatre che si occupano delle ragazze mutilate. Non è il serial killer, ma egli e la psichiatra iniziano uno strano gioco, in cui la seduzione e la paura la fanno da padrone, in un’alternanza di ruoli che crea molte domande sull’identità di entrambi.
E sulla nostra. Chi siamo? Delle vittime o dei carnefici? O entrambi? Chi vorremmo essere? Chi possiamo essere? La vicenda procede tra sorprese, colpi di scena, mutazioni d’identità.

Dettagli

Data:
4 Aprile
Ora:
9:00 pm - 11:00 pm
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,

Organizzatore

Comune di Orvieto
Sito web:
www.comune.orvieto.tr.it