Image default

L’incanto dei Borghi Orvietani

Località

  • Benano
  • Tordimonte
  • Corbara
  • Prodo
  • Titignano

Tempo di visita

  • 2 giorni

Come muoversi

  • Auto necessaria

Una proposta di visita nel territorio intorno ad Orvieto, alla scoperta di 5 piccoli borghi incantevoli, piccole frazioni della città di Orvieto che hanno avuto un importante passato storico ed uno stretto legame con la città del Duomo. Oggi si presentano come pittoreschi tesori nascosti dal fascino senza tempo.

BENANO – un piccolo borgo il cui nome deriva dal medievale Venano, una parola che richiama le vene d’acqua di cui è ricca l’area.Le importanti famiglie orvietane dei Monaldeschi e Filippeschi presenziarono il borgo ed il suo castello così come si narra, che tra le sue mura cosi raccolte, passarono anche dei cavalieri Templari.

TORDIMONTE – Borgo situato in prossimità della confluenza con il fiume Tevere, di esso si hanno notizie fin dal XIII secolo, in particolare il castello che lo caratterizza, passò di proprietà tra le famiglie dei Montemarte,
Monaldeschi e Piccolomini-Clementini prima di essere ceduto al conte Brazzetti che lo fece restaurare per adibirlo ad efficiente azienda agricola. Ancora oggi gli attuali proprietari, hanno mantenuto questa tradizione unita ad un’attività di floricoltura.

CORBARA – oggi arroccato sopra le sponde del lago di Corbara, questo abitato conta poche case, una graziosa chiesa e sopratutto un suggestivo ed antico castello, una struttura che fu una roccaforte del territorio di Orvieto e che negli anni assunse sempre di più una vocazione agricola. Ed ancora oggi gli attuali proprietari della tenuta e del castello di Corbara si dedicano alla produzione vitivinicola.

PRODO –  la presenza del castello nel borgo di Prodo risale al lontano 1222, esso caratterizza l’intero borgo che“emerge”magicamente in mezzo al verde in uno scenario da cartolina. Oggi il borgo conta pochi abitanti ed il castello è di proprietà privata. Nei pressi del borgo si trova anche una bellissima forra naturale generata dallo scorrimento delle acque del fosso Campione che giunge fino al lago di Corbara dopo una serie di salti e cascate: un luogo ideale per torrentismo e canyoning.

TITIGNANO – borgo nei pressi del Lago di Corbara, fu avamposto di Orvieto verso la nemica Todi. Oggi si caratterizza per il rinascimentale palazzo signorile e la chiesa. Nei pressi di Titignano, l’abitato di Osa, già noto nel XIII secolo come Villa Ose, è un piccolissimo borgo disabtitato con l’ottocentesca Villa Netti e circondato da olivi secolari.

profile pic url
199,9k Followers
Follow