Image default

Tracce Romane nel territorio

Località

  • Baschi

Tempo di visita

  • 2 giorni

Come muoversi

  • Auto necessaria

La presenza dei Romani nel territorio orvietano è piuttosto limitata e sporadica, tuttavia il territorio nel comune di Baschi si fa più rilevante anche se più che degli insediamenti urbani, (al di là di qualche isolata villa di campagna) le tracce lasciate dai romani sono rappresentate da strutture legate alla produzione manifatturiera (Fornace di Scoppieto) ed al commercio (Porto di Pagliano). Per quest’ultimo aspetto fondamentale la presenza del fiume Tevere quale via di comunicazione verso Roma.

Il sito archeologico ha riportato alla luce un’antica fornace utilizzata per la realizzazione di ceramiche da mensa e per l’uso quotidiano.

Questo spazio espositivo raccoglie oggetti di epoca romana rinvenuti nel sito di Scoppieto ed un’ara dedicata al “dio Tevere” rivenuta nei pressi del Lago di Corbara. Inoltre sono esposte una riproduzione della fornace romana e dei modellini di navi che riproducono quelle utilizzate dai romani per navigare il Tevere.

profile pic url
199,9k Followers
Follow